Entra nel supermercato, ruba di tutto e scappa: arrestato, è già libero

Uno dei responsabili dell’attività lo ha inseguito, ma è stato violentemente spintonato. La polizia si è fiondata sul posto: arrestato per furto aggravato

Dalla periferia di Roma alla zona di Città di Castello per rubare indisturbato. L’uomo, un extracomunitario quarantenne, originario dell’est Europa e con numerosissimi precedenti penali alle spalle, ha tentato il colpo in un supermercato di San Giustino. E’ entrato, ha riempito uno scatolone con alcuni alimenti e ha nascosto nei pantaloni tre bottiglie di liquore. Poi, approfittando della distrazione di una cassiera, si è precipitato verso l’uscita, cercando di dileguarsi.

Uno dei responsabili dell’attività lo ha inseguito, ma è stato violentemente spintonato. La polizia di Città di Castello si è fiondata sul posto e lo ha individuato e fermato: arrestato per furto aggravato. Giudicato con rito direttissimo, l’uomo è stato scarcerato, con obbligo di firma a Roma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento