Città della Domenica, cadavere in auto: è il pensionato scomparso da Ferro di Cavallo

Il corpo è stato riconosciuti dai parenti. Da venerdì l'80enne si era allontanato dalla sua abitazione non dando più notizie. Da 48 ore erano scattare le ricerche anche con un elicottero. La scoperta fatta da un agricoltore

Il cadavere dell'uomo trovato in un auto nei pressi della Città della Domenica appartiene l'anziano 80enne scomparso dalla sua abitazione venerdì scorso. C'è stato il riconoscimento ufficiale da parte dei famigliari. Il pensionato, forse colpito da un infarto, si era recato "sulla montagna perugina" per raccogliere degli asparagi come era sua abitudine. Sul corpo non ci sono segni di una possibile morte violenta. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile, della Volante e della Scientifica. Sarà comunque l'autopsia a chiarire definitivamente le cause del decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano viveva a Ferro di Cavallo: è stato il figlio 24 ore dopo la sua scomparsa a chiedere l'aiuto delle forze dell'ordine. Nei giorni scorsi sono state avviare le ricerche anche con l'ausilio di un elicottero e si cercava di risalire alle tracce lasciate sulle celle dal telefonino. L'auto è stata notata da un uomo che stava lavorando in un oliveto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento