Città di Castello, apre la porta di casa e le cade una trave in testa: è gravissima

La donna era andata a controllare insieme al marito i lavori di ristrutturazione della propria abitazione

Si trova ricoverata in gravissime condizioni al Santa Maria della Misericordia di Perugia una donna di 46 anni, rimasta vittima di un terribile incidente. In base a una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che la vittima sia stata colpita da una trave.

La donna era andata a controllare insieme al marito i lavori di ristrutturazione della propria abitazione, quando una trave le è caduta sulla testa non appena aperta la porta. L'uomo ha immediatamente chiamato i soccorsi. Sul posto si è diretto il personale del 118. La donna è residente a Piosina (Città di Castello).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento