"Qui è tornato lo spaccio", i cittadini denunciano, la polizia risponde: vie del centro passate al setaccio

Dopo l'esposto di alcuni residenti del quartiere Borgo Bello, la polizia ha disposto un controllo straordinario contro spacciatori, ladri e degrado

I cittadini segnalano, il Questore risponde. Dopo l'esposto di alcuni residenti del centro storico, in particolare nella zona Tre Archi - Borgo Bello, messi in allarme da un giro di spaccio e degrado che sarebbe tornato a manifestarsi negli ultimi tempi, il Questore di Perugia, Francesco Messina, ha disposto i controlli straordinari in alcune zone "calde" del centro storico per monitorare la situazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare ad essere passate al setaccio sono: la zona Tre Archi, via Bartolo, via Ulisse Rocchi, il quartiere di Monteluce, il Parco Santa Margherita e il Parco Sant'Anna, grazie a una task force di polizia composta dagli uomini del Reparto Prevenzione Crimine e dagli agenti della Squadra Mobile di Perugia. L'esposto dei residenti denunciava, oltre ad alcuni episodi di furto, anche la presenza in zona di alcune facce "poco raccomandabili", sia di giorno che di notte, chiedendo così maggior sicurezza per tutelare non solo uno dei quartieri più amati della città, ma l'intero centro storico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento