Coltellata in pieno petto la Vigilia di Natale a Perugia: individuato (e già libero) l'autore

In meno di 48 ore i militari della Compagnia di Perugia sono risaliti al violento che ha sferrato il colpo di coltello durante un litigio con un tunisino

Foto di archivio

E' stato individuato dai Carabinieri di Perugia l'autore dell'accoltellamento della vigilia Natale avvenuto in pieno centro storico. La vittima è un tunisino, senza fissa dimora, che si è beccata la lama in pieno torace: non è comunque in pericolo di vita dato che i medici, dopo il ricovero, hanno stimato una prognosi di 15 giorni per le ferite subite. Nessun organo vitale compromesso.

 In caserma è stato portato un giovane cittadino sudamericano, regolare,  che avrebbe agito in via Maestà delle Volte dopo un litigio iniziato in un'altra area del centro storico. Per lui però niente carcere ma soltanto una denuncia piede libero per aggressione. Il motivo della rissa tra i due stranieri sarebbe da ricercare, forse, nel giro dello spaccio. Ma le indagini vanno avanti per completare il quadro dell'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento