Centro storico, dopo risse e vandalismi scattano i controlli del piano sicurezza

Carabinieri passano al setaccio persone e attività commerciali. Denunciato 18enne albanese per possesso di droga

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Perugia, colonnello Giovanni FABI, sulla scorta degli eventi che hanno interessato il centro storico del Capoluogo negli ultimi giorni, prese le direttive del Signor Prefetto di Perugia, Claudio Sgaragliae d’intesa con il Questore di Perugia, Mario Finocchiaro, ha messo in campo un massiccio dispositivo di controllo del territorio che ha interessato l’acropoli cittadina in particolar modo durante le ore notturne.

I militari appartenenti alla Compagnia di Perugia, infatti, nelle ultime ore, al termine di un servizio coordinato di controllo del territorio, con il dispiegamento di 23 uomini e 10 pattuglie nonché di un’unità cinofila, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino albanese, classe 2001, incensurato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti essendo stato trovato in possesso di 2 involucri in cellophane termosaldati contenenti complessivamente 2 grammi circa di cocaina, un telefono cellulare, utilizzato per intrattenere rapporti con la clientela, nonché la somma contante di 1.055 euro, ritenuta provento dell’attività illecita

Segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, un 19enne cittadino italiano trovato in possesso di 0,5 grammi di hashish.

Nel corso dei controlli sono state identificate 127 persone, sottoposto a controllo 7 esercizi commerciali dislocati principalmente in centro storico e controllati 12 autoveicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento