Cosa ci fanno in auto con tre coltelli? Fermati e denunciati, scatta anche l'espulsione

Fermati in auto durante un controllo degli agenti della Volante in zona centro storico nella mattinata di domenica 19 agosto

Sorpresi in auto dai poliziotti  con ben tre coltelli di cui uno a serramanico e con una lunghezza delle lame di 6 e 10 centimetri. E’ il bilancio del controllo effettuato dagli agenti della Volante nella tarda mattinata di domenica in zona centro storico nel corso del quale hanno fermato l’auto con targa straniera e identificato i due occupanti a bordo.

Il conducente è un ucraino di 51 anni mentre il passeggero è un moldavo 39enne residente a Perugia, che gli agenti hanno scoperto essere irregolare sul territorio italiano. Sottoposti a perquisizione, ecco che dall’auto sono saltati fuori i tre coltelli, tutti  sequestrati. Inevitabile la denuncia a piede libero per porto d’armi e di oggetti atti ad offendere mentre nei confronti del 39enne irregolare sono state avviate le procedure di espulsione dall’Italia. 

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento