Beccati fuori dalla discoteca con la cocaina: arrestati due giovani operai

E' accaduto a Castiglione del Lago durante alcuni controlli sul territorio. I carabinieri li hanno perquisiti: trovata cocaina e contanti

Arrestati fuori da una discoteca. È quanto accaduto lo scorso week end a Castiglione del Lago. Qui i carabinieri della Compagnia di Città della Pieve, a seguito di alcuni controlli sul territorio, hanno fermato due giovani di 25 e 27 anni, entrambi operai. Sottoposti a perquisizione personale, addosso a uno dei due ragazzi sono stati trovati cinque involucri di cellophane termosaldati contenenti cocaina per un peso di circa cinque grammi e 230 euro in contanti.

Estesa la perquisizione anche a casa, i carabinieri hanno trovato altri 20 grammi di cocaina e un bilancino di precisione. I due giovani, di origine straniera, si sono assunti la responsabilità della detenzione dello stupefacente. Entrambi sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma in attesa dell’udienza per direttissima che si celebrerà questa mattina.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento