Castelluccio, aprono i primi cantieri e i trattori iniziano la semina delle lenticchie: ecco quando è previsto lo spettacolo della "fiorita"

Piccoli segnali di recupero del borgo: si lavora al complesso che ospiterà ristoranti e negozi. Al via anche il cantiere per realizzare caseifici

Lenti segnali di rinascita dopo il sisma del centro italia e una ricostruzione avvelenata da norme da interpretare e avvisi di garanzia a pioggia. A Castelluccio da questa mattina sono tornati i trattori degli agricoltori: semineranno la lenticchia sul Pian Grande. I mezzi sono saliti da Norcia non senza difficoltà sulla strada provinciale 477 anche in fase di cantiere per i danni provocati dalle scosse.  Gli agricoltori lasceranno aratri e seminatrici nei tendoni della Protezione civile. Questo è solo l'inizio di una intensa stagione di semina. E se tutto andrà per il verso giusto tra il 20 giugno e il 10 luglio, come ribadito da Gianni Coccia, portavoce degli imprenditori agricoli di Castelluccio, tornerà lo spettacolo della fiorita. Intanto partono anche i primi lavori per realizzare i caseifici (a poche decine di metri dal borgo distrutto) e il centro il Deltaplano che ospiterà ristoranti e negozi. I tempi sono di fine lavori sono incerti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Non rispetta le norme anti Covid-19, multato parrucchiere e negozio chiuso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento