Coronavirus, la preghiera delle suore di Santa Rita: "Accogli in cielo le anime dei defunti, dai la forza ai soccorritori"

“Signore, Dio nostro, ti preghiamo perché tu sia accanto a coloro che sono morti a causa del Coronavirus e alle loro famiglie"

Le suore del Monastero di Santa Rita a Cascia, guidate dalla Madre Priora Suor Maria Rosa Bernardinis si sono raccolte in preghiera chiedendo a Dio a alla Santa umbra degli Impossibili di proteggere le anime dei defunti e dare la forza ai soccorritori di salvare tante vite umane dalla pandemia di coronavirus. Ecco la bellissima e tocante preghiera delle suore di Santa Rita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IN PREGHIERA PER I DEFUNTI – “Signore, Dio nostro, ti preghiamo perché tu sia accanto a coloro che sono morti a causa del Coronavirus e alle loro famiglie, come Pastore misericordioso. La tua mano benevola Signore, abbracci le anime di tutti i tuoi figli che hanno perso la vita e doni loro il conforto che gli è stato negato nell'ora della morte, portandoli alla vita eterna. Fa’ che la tua consolazione giunga alle famiglie dei defunti che non hanno potuto assistere e salutare i loro cari e permetti loro di non sentirsi più oppressi dall’afflizione. Accogli in Cielo e benedicile con la tua infinita misericordia, anche tutte le anime di coloro che lavorando negli ospedali hanno sacrificato le loro vite per curare e salvare i numerosi malati. Allo stesso modo, Signore non far mancare la tua vicinanza alle forze dell'ordine, chiamate in questi giorni ad una grande e difficile opera per la cura e la salvaguardia di tutti noi. Fa’ Signore che a tutti questi angeli, in cielo e in terra, non manchi mai il tuo sostegno e la tua carezza misericordiosa di Padre. Affidiamo la nostra preghiera all'intercessione di Santa Rita, che ben conosce le pene dell'animo umano e per le quali è sempre celeste dispensatrice di sollievo e speranza. Amen.” 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento