L'abbraccio del presidente Mattarella ai bambini di Cascia: "Siete la vera forza del domani"

“Benvenuto Presidente” è il cartello scritto dagli alunni della scuola “Beato Simone” di Cascia dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha iniziato la sua visita nei luoghi colpiti dal sisma

“Benvenuto Presidente” è il cartello scritto dagli alunni della scuola “Beato Simone” di Cascia dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha iniziato la sua visita nei luoghi colpiti dal sisma. “Siete la vera forza del domani” ha detto il Capo dello Stato ai bambini e ragazzi della scuola.

La mattinata è iniziata con l’arrivo del Presidente Mattarella accolto dalla presidente della Regione, Catiuscia Marini, dal sindaco Mario De Carolis, e dal presidente della Provincia di Perugia, Nando Mismetti, dalla commissaria straordinaria per la ricostruzione Paola De Micheli e dal capo della protezione civile Angelo Borrelli.

La visita di Mattarella, prima di congedarsi da Cascia per raggiungere le Marche, è proseguita con un momento di raccoglimento al santuario di Santa Rita salutato da una folla festante e uno sventolio di bandiere tricolore lungo la strada che porta al luogo dove sono conservate le spoglie della Santa degli Impossibili.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Follia sul treno: ha il biglietto, ma picchia lo stesso il controllore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento