L'abbraccio del presidente Mattarella ai bambini di Cascia: "Siete la vera forza del domani"

“Benvenuto Presidente” è il cartello scritto dagli alunni della scuola “Beato Simone” di Cascia dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha iniziato la sua visita nei luoghi colpiti dal sisma

“Benvenuto Presidente” è il cartello scritto dagli alunni della scuola “Beato Simone” di Cascia dove il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha iniziato la sua visita nei luoghi colpiti dal sisma. “Siete la vera forza del domani” ha detto il Capo dello Stato ai bambini e ragazzi della scuola.

La mattinata è iniziata con l’arrivo del Presidente Mattarella accolto dalla presidente della Regione, Catiuscia Marini, dal sindaco Mario De Carolis, e dal presidente della Provincia di Perugia, Nando Mismetti, dalla commissaria straordinaria per la ricostruzione Paola De Micheli e dal capo della protezione civile Angelo Borrelli.

La visita di Mattarella, prima di congedarsi da Cascia per raggiungere le Marche, è proseguita con un momento di raccoglimento al santuario di Santa Rita salutato da una folla festante e uno sventolio di bandiere tricolore lungo la strada che porta al luogo dove sono conservate le spoglie della Santa degli Impossibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Umbria Jazz 2020, tutto il programma dell'Arena Santa Giuliana: ecco i big in concerto a Perugia

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • Acquasparta, avvistato branco di lupi. Il Comune: "Cittadini, fate attenzione"

  • Umbria. Rapinatori assaltano villa all'ora di cena: 16enne, solo in casa, minacciato con un coltello

Torna su
PerugiaToday è in caricamento