Brucia il tetto di una palazzina, cento metri quadrati in fiamme: vigili del fuoco al lavoro

Le fiamme sono scaturite dal tetto di un'abitazione a Cascia, nella tarda serata di ieri. Al vaglio le cause che hanno provocato l'incendio

Bruciati circa cento metri quadrati di tetto di una palazzina. E' il bilancio dell'incendio scoppiato nella serata di ieri, mercoledì 22 novembre, a Cascia. Siamo in località Onelli quando la centrale del 115 riceve l'allarme; sul posto immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Norcia, una squadra di Spoleto con l'ausilio dell'autobotte e quella di Foligno che è arrivata in supporto ai colleghi con l'autoscala per raggiungere il tetto e spegnere le fiamme. L'incendio è stato domato intorno alle 23, ma al momento le cause che lo hanno provocato restano al vaglio. Sul luogo dell'incendio sono anche intervenute due pattuglie dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento