Pestato a calci e pugni: individuati i giovanissimi aggressori del 28enne

E' accaduto qualche notte fa a Cascia. La vittima ha riportato ferite giudicate guaribili in due settimane

Identificati  - grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti in zona e alle testimonianze - i due giovanissimi di nazionalità straniera che alcune notti fa avrebbero aggredito violentemente un 28enne in visita nel borgo umbro di Cascia.

Non è chiaro cosa abbia scaturito tanta ferocia: secondo quanto ricostruito, dopo un diverbio i due si sarebbero scagliati contro il ragazzo per poi colpirlo con calci e pugni. Le indagini dei carabinieri stanno andando avanti, ma i due presunti reponsabili sarebbero già stati denunciati per lesioni. La vittima è stata medicata in ospedale. Le ferite riportate sono state giudicate guaribili in due settimane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento