mercoledì, 17 settembre 15℃

Cartoniadi, il torneo della raccolta differenziata di carta e cartone

Si chiama Cartoniadi, il torneo della raccolta differenziata di carta e cartone che coinvolgerà, oltre al Comune di Spoleto, Perugia, Terni, Foligno, Città di Castello, Gubbio e Orvieto

Redazione 5 dicembre 2011

Prende il nome di Cartoniadi, il torneo della raccolta differenziata di carta e cartone che fino al 15 dicembre coinvolgerà Spoleto insieme ad altri 6 Comuni umbri (Perugia, Terni, Foligno, Città di Castello, Gubbio e Orvieto) che si contenderà anche un premio in denaro messo a disposizione da Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) e dalla Regione Umbria.

Infattti, per i sette Comuni partecipanti premi da 10 a 30mila euro. L'iniziativa è basata sulla quantità di carta e cartone raccolta dai cittadini, con l'obiettivo di realizzare, nel corso del mese, un aumento della quantità pro-capite di rifiuti raccolti di tale tipologia.

“La partecipazione del Comune di Spoleto – ha spiegato il vice sindaco e assessore all'ambiente Stefano Lisci – si pone l'obiettivo di accrescere in ciascuno di noi il senso di responsabilità nella corretta gestione dei rifiuti, contribuendo così ad aumentare la percentuale di raccolta differenziata. I premi in palio sono indubbiamente un incentivo in più perché, aggiudicandoci una delle somme a disposizione, avremmo la possibilità di attivare un piano per il recupero dei rifiuti abbandonati nelle aree pubbliche della nostra città. Proprio per questo chiediamo a tutti di collaborare e di sensibilizzare coloro che, ancora oggi, sono poco avvezzi a differenziare i rifiuti e, in questo caso specifico, carta e cartone”.

I cittadini coinvolti nella gara sono circa 500mila e il Comune che avrà totalizzato il punteggio maggiore si aggiudicherà 30 mila euro, mentre al secondo e terzo classificato andranno rispettivamente 20mila e 10 mila euro (il regolamento prevede infatti che tali cifre possano essere utilizzate dai Comuni esclusivamente a favore della collettività).

A vincere le Cartoniadi sarà il Comune che riuscirà a totalizzare il punteggio maggiore, frutto della somma di 3 parametri messi a confronto tra loro e cioè: quantità di carta, cartone e cartoncino raccolti mensilmente dalle famiglie; incremento della raccolta di carta, cartone e cartoncino nel mese di gara;qualità della raccolta.

Annuncio promozionale

 

Spoleto
ambiente

Commenti