Spara a due che tagliano la legna, in casa una pistola e una carabina (giocattolo)

Perquisizione in casa di un 35enne: denunciato dai carabinieri

I carabinieri della Stazione di Monte Castello di Vibio hanno fatto irruzione nell’abitazione di un 35enne del luogo. Nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto una pistola giocattolo modello 92  e una carabina ad aria compressa, prive del tappo rosso.

E non è finita qui. Con quella pistola, secondo la ricostruzione dei carabinieri, il 35enne ha esploso due colpi all’indirizzo di due persone del luogo intente a tagliare la legna in prossimità della sua abitazione. Per il giovane è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Le oasi naturalistiche più belle intorno a Perugia da visitare in famiglia

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento