Truffa la proprietaria e "ruba" 8mila euro di attrezzatura da cucina: denunciato

Stanato e denunciato dai carabinieri: materiale da cucina sequestrato

Stanato e denunciato. E 8mila euro di attrezzatura da cucina sotto sequestro. I carabinieri di Bastia Umbra, Cannara e Santa Maria degli Angeli hanno denunciato alla Procura di Perugia un uomo per truffa e appropriazione indebita.

L’uomo, incaricato del trasloco dei mobili e delle attrezzature del locale dalla proprietaria, una signora romana, ha raggirato la donna, prendendosi tutto con un finto trasloco. Il materiale recuperato per un valore di circa 8.000 euro è stato sottoposto a sequestro giudiziario in attesa di ulteriori accertamenti e per la restituzione al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento