Truffa la proprietaria e "ruba" 8mila euro di attrezzatura da cucina: denunciato

Stanato e denunciato dai carabinieri: materiale da cucina sequestrato

Stanato e denunciato. E 8mila euro di attrezzatura da cucina sotto sequestro. I carabinieri di Bastia Umbra, Cannara e Santa Maria degli Angeli hanno denunciato alla Procura di Perugia un uomo per truffa e appropriazione indebita.

L’uomo, incaricato del trasloco dei mobili e delle attrezzature del locale dalla proprietaria, una signora romana, ha raggirato la donna, prendendosi tutto con un finto trasloco. Il materiale recuperato per un valore di circa 8.000 euro è stato sottoposto a sequestro giudiziario in attesa di ulteriori accertamenti e per la restituzione al legittimo proprietario.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

Torna su
PerugiaToday è in caricamento