Cocaina, marijuana e anche eroina: spacciatore arrestato dai carabinieri di Perugia

Catturato a San Sisto, droga e mille euro in contanti: rinchiuso nel carcere di Capanne

Cocaina, marijuana e anche eroina. I carabinieri di Castel del Piano in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un cittadino tunisino, poco più che ventenne, domiciliato a Perugia.

Le manette sono scattate a San Sisto quando i militari hanno notato un gruppo di giovani "sospetti". Così sono intervenuti, bloccando il nordafricano. Dalla perquisizione personale e dell'abitazione sono saltati fuori soldi e droga, subito sequestrati: mille euro in contanti, 5 grammi di eroina, 6 grammi di cocaina e 11 grammi di marijuana. Tutto già suddiviso in dosi pronte per lo spaccio. 

Il 20enne, arrestato, è stato rinchiuso nel carcere di Capanne, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Allergia al nichel, perché viene e come evitarla

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento