Il pusher del parco di Sant'Anna ritorna in carcere: 105 grammi di eroina e un panetto di hashish

Ancora un arresto per droga al Parco Sant'Anna, una delle aree verdi della città di Perugia più a rischio come dimostrato dalle segnalazioni e dalle numerose richieste d'intervento rivolte alle forze dell'ordine dai residenti

Ancora un arresto per droga al Parco Sant’Anna, una delle aree verdi della città di Perugia più a rischio come dimostrato dalle segnalazioni e dalle numerose richieste d’intervento rivolte alle forze dell'ordine dai residenti. Stavolta nella rete dei controlli dei carabinieri è finito un 23enne polacco, residente da tempo a Perugia; un volto conosciuto dai militari dell’Arma che lo hanno sempre considerato uno dei pusher più attivi nella città, e per tale motivo lo controllavano ad ogni occasione. 

Un anno fa, nel giorno di ferragosto, era stato arrestato per traffico illecito di sostanze stupefacenti sempre all’interno del Parco Sant’Anna. Anche in questa cocasione il pusher polacco, alla vista delle divise, ha tentato la fuga per evitare non solo di essere arrestato ma di perdere soldi (provento di spaccio) e droga. Ma il tentativo non è andato buon fine ed è stato arrestato poco dopo. Inutile anche la trovata di nascondere la droga sotto un'auto.  Alla fine sono stati sequestrati 105 grammi di eroinae  un panetto di hashish del peso di 36 grammi. Sono scattate immediatamente le manette per il 23enne polacco, indiziato del reato di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento