Cuccioli trafficati e importati illegalmente salvati dai Carabinieri forestali

I nove cani erano sprovvisti di qualsiasi documentazione identificativa e sanitaria

Il Nucleo investigativo dei Carabinieri Forestali di Perugia ha salvato e sequestrato nove cuccioli bouledogue francesi, illegalmente importati dall'estero, con microchip straniero, ma senza alcuna documentazione identificativa e sanitaria.

cani2-2I cuccioli di pochi mesi di vita, sono in buone condizioni di salute, e sono stati posti sotto osservazione da parte dei veterinari visto che non se ne conosce lo stato delle vaccinazioni.

Il responsabile del traffico è un soggetto italiano trovato in possesso dei nove cuccioli dai militari ad Assisi durante un controllo presso un veterinario della zona.

La Procura della Repubblica di Perugia, per consentire l’adozione definitiva dei cuccioli senza dover attendere i tempi giudiziari, ha disposto la vendita degli animali affidando la procedura di compravendita ad un commissionario privato. L’Usl provvederà a regolarizzare i cani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri raccomandano la massima attenzione alla vendita di cuccioli attraverso annunci online, soprattutto se gli animali sono venduti a prezzi inferiori rispetto a quelli di mercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento