Cagnolino sbranato e ucciso da un pitbull sotto gli occhi dei padroni

A nulla sono valsi i tentativi della coppia di strappare dalle grinfie del pitbull il proprio cane

Sbranato ed ucciso da un pitbull sotto gli occhi increduli dei proprietari. È accaduto a Terni, in un’area verde nella zona di via del Lanificio. La coppia ha cercato in tutti i modi di strappare  il cagnolino dalla morsa del pitbull mentre l'uomo è anche caduto a terra nel tentativo di salvarlo ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale  e della polizia veterinaria dell’Asl; ora si dovranno individuare le responsabilità di quanto accaduto. Il pitbull è stato recuperato dal proprietario e –secondo una prima ricostruzione-sarebbe uscito dall’era conduzione cani in cui si trovava.La notizia è stata riportata da La Nazione Umbria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Battuta di pesca illegale nelle acque del Trasimeno: sorpresi con 150 chili di carpe e multati per 4mila euro

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Coronavirus, bollettino Umbria del 5 aprile: su 550 tamponi 29 contagiati, 300 tra guariti e quelli senza più sintomi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento