Calcio scommesse, nel mirino Cesena-Gubbio: 200mila euro per truccarla

Nell'ambito delle indagini per il calcio scommesse, c'è anche Cesena-Gubbio. Un giocatore eugubino denuncia un tentativo di condizionarne il risultato e scattano gli arresti

Nel giro di scommesse internazionali spunta anche una partita di Coppa Italia: Cesena-Gubbio, giocata il 30 novembre scorso e terminata con il risultato di 3-0 in favore dei romagnoli.

Il tentativo di truccare il match non si è concretizzato, visto cheuno dei giocatori eugubini avvicinati ha rifiutato l'offerta di 200mila euro e ha denunciato il fatto alla giustizia sportiva e penale. Questo è quanto ha riferito il procuratore della Repubblica di Cremona, Roberto Di Martino, nella conferenza stampa sugli sviluppi del calcio scommesse.

Di Marino, durante il suo intervento, ha spiegato che: "Siamo intervenuti con una certa urgenza perché la manipolazione delle partite era ancora in atto: nello scorso novembre gli scommettitori dell'organizzazione di Singapore erano qui e a fine settembre c'è stato il tentativo di falsare il risultato di Cesena-Gubbio, partita di Coppa Italia che si è giocata il 30 novembre".


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • "Il lavoro è fatto male" e si scaglia contro il dipendente, titolare di un'azienda denunciato dalla polizia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento