Calcio scommesse, nel mirino Cesena-Gubbio: 200mila euro per truccarla

Nell'ambito delle indagini per il calcio scommesse, c'è anche Cesena-Gubbio. Un giocatore eugubino denuncia un tentativo di condizionarne il risultato e scattano gli arresti

Nel giro di scommesse internazionali spunta anche una partita di Coppa Italia: Cesena-Gubbio, giocata il 30 novembre scorso e terminata con il risultato di 3-0 in favore dei romagnoli.

Il tentativo di truccare il match non si è concretizzato, visto cheuno dei giocatori eugubini avvicinati ha rifiutato l'offerta di 200mila euro e ha denunciato il fatto alla giustizia sportiva e penale. Questo è quanto ha riferito il procuratore della Repubblica di Cremona, Roberto Di Martino, nella conferenza stampa sugli sviluppi del calcio scommesse.

Di Marino, durante il suo intervento, ha spiegato che: "Siamo intervenuti con una certa urgenza perché la manipolazione delle partite era ancora in atto: nello scorso novembre gli scommettitori dell'organizzazione di Singapore erano qui e a fine settembre c'è stato il tentativo di falsare il risultato di Cesena-Gubbio, partita di Coppa Italia che si è giocata il 30 novembre".


 

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

  • Tragedia in Umbria: non rispondeva alla vicina, trovata morta in casa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento