Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

Il corpo è stato trovato nella campagna di Po' Bandino vicino Città della Pieve

Il corpo di un uomo è stato trovato in un canale nei campi di Po’ Bandino di Città della Pieve. Il cadavere, secondo quanto si apprende in avanzato stato di decomposizione, è stato individuato da una persona che passeggiava in campagna e ha avvisato i Carabinieri di Città della Pieve. Per recuperare la salma sono intervenuti i Vigili del fuoco. I Carabinieri stanno cercando elementi utili per il riconoscimento della persona deceduta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AGGIORNAMENTO - ORE 20.05 - L'allarme è stato dato direttamente da un uomo che stava transitando in una stradina all'interno di un podere. Il corpo era all'interno di un fosso, si presuppone ormai da diverso tempo. La salma  stata recuperata da personale specializzato nel soccorso acquatico in servizio alla sede centrale dei Vigili del Fuoco. I militari hanno allertato i vari comandi di zona per acquisire eventuali denunce di persone scomparse che non sono state mai ritrovate nell'ultimo periodo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 2 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

Torna su
PerugiaToday è in caricamento