Petrignano, rinvenuto cadavere in acqua: carabinieri indagano

Un cadavere, sembrerebbe di un uomo, è stato ritrovato nelle acque del fiume Chiascio, sotto il ponte di Petrignano. I carabinieri di Assisi indagano sul fatto e non escludono nessuna ipotesi

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto mercoledì pomeriggio nel fiume Chiascio a Petrignano d’Assisi, nei pressi di un ponte. Il ritrovamento, da parte dei carabinieri del capitano Pagliaro, è stato possibile grazie ad una segnalazione di un passante.

Sul posto anche i vigili del fuoco che stanno cercando di recuperare la salma, ancora senza alcun riferimento che possa aiutare a risalire alla sua identità. L'unica cosa certa è che il cadavere si troverebbe in acqua già da parecchio tempo e i militari non escludono nessuna ipotesi.



 

Potrebbe interessarti

  • Rinfrescarsi a Perugia, ecco le principali piscine pubbliche con le relative tariffe

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

  • Blitz dei Nas di Perugia in un supermercato: formiche nel pane e prodotti accatastati al sole, proprietari denunciati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento