Si sente male durante una battuta di caccia, paura per un uomo: corsa in ospedale

A soccorrere il cacciatore sono stati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria e l'ambulanza del 118

Immagine d'archivio

Un malore, poi l'allarme al 118 e la corsa in ospedale. E' quanto accaduto questa mattina a San Bartolomeo dei Fossi a Umbertide, durante una battuta di caccia. Sono stati gli altri compagni a far scattare l'allarme dopo aver visto l'uomo, un 76enne del perugino, sentirsi male. Il 118 ha così dato l'allarme ai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria che sono arrivati sul posto con il personale, un sanitario e l'elisoccorso del 118 con un medico rianimatore anestesista. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cacciatore è stato sottoposto agli accertamenti sanitari di rito e, valutate le sue condizioni, è stato trasportato con l’autoambulanza in ospedale. Se in un primo momento le sue condizioni sono apparse molto serie, la situazione è fortunatamente migliorata ed è arrivato in codice giallo all'ospedale di Città di Castello. L’intervento del Sasu, iniziato intorno alle 10, si è concluso poco prima delle ore 12. Sul posto erano presenti anche i Carabinieri Forestali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento