Si sente male durante una battuta di caccia, paura per un uomo: corsa in ospedale

A soccorrere il cacciatore sono stati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria e l'ambulanza del 118

Immagine d'archivio

Un malore, poi l'allarme al 118 e la corsa in ospedale. E' quanto accaduto questa mattina a San Bartolomeo dei Fossi a Umbertide, durante una battuta di caccia. Sono stati gli altri compagni a far scattare l'allarme dopo aver visto l'uomo, un 76enne del perugino, sentirsi male. Il 118 ha così dato l'allarme ai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico dell'Umbria che sono arrivati sul posto con il personale, un sanitario e l'elisoccorso del 118 con un medico rianimatore anestesista. 

Il cacciatore è stato sottoposto agli accertamenti sanitari di rito e, valutate le sue condizioni, è stato trasportato con l’autoambulanza in ospedale. Se in un primo momento le sue condizioni sono apparse molto serie, la situazione è fortunatamente migliorata ed è arrivato in codice giallo all'ospedale di Città di Castello. L’intervento del Sasu, iniziato intorno alle 10, si è concluso poco prima delle ore 12. Sul posto erano presenti anche i Carabinieri Forestali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ecomafie, la Commissione parlamentare a confronto con le criticità perugine

  • Cronaca

    Prende a martellate l'anziana madre, confessa e si consegna ai carabinieri

  • Cronaca

    Piombò con l'auto su un gruppo di pedoni e uccise una giovane, 25enne sotto processo per omicidio stradale

  • Cronaca

    Abbandonato dall'amante per un 80enne si vendica perseguitando l'ex, arrestato e processato

I più letti della settimana

  • Dramma in Umbria, precipita da un ponte e muore a 23 anni

  • Aeroporto, nuovo volo Ryanair: conto alla rovescia per il battesimo del collegamento Perugia-Malta

  • Gubbio, schianto tra una Panda e una Lotus: auto distrutte, due feriti in ospedale

  • UMBRIA Travolta ed uccisa da un'auto mentre attraversa la strada

  • Giornate Fai di Primavera, i tesori dell'Umbria aprono le porte ai visitatori: l'elenco completo

  • Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento