Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

Vicini insopportabili, rumori, invasioni di terreni, le liti continue sfociano in aggressioni, insulti e minacce di morte (anche sui social) o di far esplodere la casa

La convivenza tra vicini è impossibile. Nessuno sa dire quando siano nati i primi attriti: se a causa del cane che abbaiava, oppure del fumo del barbecue in giardino, o ancora per i panni stesi a sgocciolare. L’unico dato certo è il processo per minacce e lesioni che vede imputate tra persone, difese dall’avvocato Dario Epifani.

Secondo la ricostruzione accusatoria uno degli imputati avrebbe aggredito la vicina di casa in occasione della gita scolastica dei rispettivi figli. Arrivato sul piazzale di ritrovo in attesa del bus, l’uomo, secondo il capo d’imputazione, avrebbe aggredito e colpito con schiaffi e pugni la donna, finita in ospedale con ferite giudicate guaribili in 35 giorni.

In un’altra occasione avrebbe minacciato sempre la donna dicendole “ti sgozzo” e mimando il gesto della lama che passa sul collo.

Anche la moglie dell’uomo è finita sotto processo per minacce per aver detto ai vicini che “prima o poi avrebbe fatto esplodere la casa”.

In questa vicenda, poi, sarebbe intervenuto anche un amico di famiglia che avrebbe minacciato i vicini-rivali sui social con frasi del tipo: “Vi spezzo tutte le ossa”. Post acquisito agli atti processali.

I fatti sono avvenuti nel territorio comunale di Foligno.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Allergia al nichel, perché viene e come evitarla

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Quando iniziano i saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Città di Castello, coppia di francesi scompare nel nulla: ricerche in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento