Ladri in azione, rubata la statua del bersagliere a Borgo sant'Antonio: cittadini infuriati

Già lo scorso Natale erano state rubate le luminarie dalla sede dell'Associazione che da tempo si occupa del "buon vivere" del Borgo

Al momento non ci sono responsabili. Il furto della statua in corso Bersaglieri non ha nomi, né volti. La scoperta è stata fatta dai residenti della via che hanno immediatamente denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine. La statua di circa sei chili era stata fortemente voluta dall'associazione Ri Vivi Borgo Sant'Antonio.

Il monumento è stato inaugurato lo scorso 14 settembre, solo pochi mesi di vita ed è stata tolto ai cittadini. Ma non è la prima volta che accade un fatto simile nella storica via del centro. Già lo scorso Natale erano state rubate le luminarie dalla sede dell'Associazione che da tempo si occupa del buon vivere del borgo. Rabbia da parte dei cittadini che si erano impegnati per raccogliere i fondi. Adesso non resta che trovare i colpevoli e rimettere la statua al suo posto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Tragedia a Mantignana: muore pedone investito da un'auto, inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento