Zanzare, in Umbria è allarme: +33% nelle prime due settimane di giugno

Il dato arriva dal Bollettino Zanzare di Vape Foundation e parla di una situazione che va peggiorando e anche se l'estate fatica ad arricare le zanzare non si fanno attendere e si preparano alla 'scorpacciata' di punture

Se l'estate fatica ad affacciarsi, le sue ospiti meno gradite no, e per questa bella stagione le zanzare arrivano addirittura primadel caldo. Secondo un rapporto del Bollettino Zanzare di Vape Foundation, l’organizzazione senza fini di lucro che promuove la ricerca scientifica per sostenere la lotta agli insetti nocivi, è possibile monitorare le previsioni sul grado d’infestazione e combattere questo fastidioso e terribile insetto in Umbria per tutta l’estate.

"Il mese di giugno, a causa delle abbondanti piogge del mese di maggio e delle prime giornate di caldo estivo, vedrà un innalzamento della presenza di zanzare: l’instabilità pluviometrica lascerà spazio a giornate più calde e soleggiate, favorendo così il proliferare degli esemplari, che trovano nell’umidità. la propria condizione ideale. Al Centro Italia, la marcata instabilità della prima parte del mese, insieme all’aumento delle temperature, sta favorendo la schiusa delle uova e l’abbondante diffusione delle zanzare.  Questo fenomeno prenderà piede proprio a partire dalle aree caratterizzate dalla forte presenza di ristagni d’acqua creati dalle piogge quasi costanti delle ultime settimane".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ha dichiarato Claudio Venturelli, membro del Comitato Scientifico di Vape Foundation e esperto di Entomologia Urbana e Sanitaria del Dipartimento di Sanità Pubblica di Cesena  che ha aggiunto che "in Umbria, infatti, la presenza delle zanzare vedrà un incremento complessivo del 33% nella prima metà del mese di giugno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento