Strade pericolose - Bocca Trabaria, via ai lavori per riaprire la strada tra Umbria e Marche

Anas apre il cantiere per recuperare il collegamento dopo la frana che ha distrutto la carreggiata: completamento dei lavori previsto a novembre

Cinque mesi di lavoro per riaprire il collegamento con le Marche. Via ai lavori di ripristino della strada statale 73bis “di Bocca Trabaria” in prossimità del confine umbro-marchigiano, nel comune di San Giustino, dove una frana aveva gravemente danneggiato la carreggiata, causandone lo scivolamento verso valle.

Da ieri, in particolare, sono iniziate - nei tempi previsti - le operazioni di realizzazione dei micropali che consentiranno il consolidamento della porzione di versante interessato dalla frana e la ricostruzione del tratto di carreggiata coinvolto. Il completamento dei lavori è previsto entro novembre. "Nei mesi scorsi  - spiega una nota di Anas - erano stati eseguiti dai tecnici  i rilievi e i sondaggi geologici necessari alla definizione dello scenario di intervento nonché le attività di progettazione dei lavori e le procedure di affidamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • L'azienda umbra che batte la crisi: Molini Popolari Riuniti, il fatturato tocca i 67,5 milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento