Bocca Trabaria, dal cantiere spunta una bomba: serve l'esercito, ordigno rimosso

I militari hanno rimosso questa mattina l’ordigno bellico rinvenuto ieri lungo la strada statale 73bis “di Bocca Trabaria”

Esercito in azione a Bocca Trabaria, ma la strada è aperta al traffico. Come spiega Anas in una nota, i militari hanno rimosso questa mattina l’ordigno bellico rinvenuto ieri lungo la strada statale 73bis “di Bocca Trabaria”, nell’area limitrofa al cantiere in prossimità del valico, tra i comuni di San Giustino e Borgo Pace.

La circolazione, prosegue Anas, "è stata temporaneamente interrotta solo per qualche minuto, il tempo strettamente necessario alla rimozione. Attualmente il traffico è regolare. Le operazioni di brillamento saranno eseguite in un luogo diverso e non comporteranno conseguenze sul traffico lungo la statale".

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

  • Tutto quello che non sapete sulle piante grasse e i benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Elicottero in volo a bassa quota in Umbria, così Enel controlla le linee elettriche

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento