Si accascia a terra e muore, tragedia a Santo Stefano: inutili i soccorsi per un uomo

Il dramma si è consumato poco prima della rappresentazione del presepe vivente a Bettona. Scattati immediatamente i soccorsi, per l'uomo non c'è stato nulla da fare

Tragedia a Santo Stefano, quella che si è consumata nella giornata di ieri a Bettona. Un uomo di 78 anni, residente nel perugino, è stato colto da un malore poco prima della rappresentazione del presepe vivente che si svolge ogni anno a Bettona. E' accaduto poco prima delle 17 di ieri, mercoledì 26 dicembre in via Marconi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo si è accasciato a terra, davanti agli occhi dei presenti che hanno dato l'allarme ai soccorittori. Sul posto sono arrivati medici presenti in zona e un'ambulanza del 118: nonostante i lunghi tentativi per cercare di rianimarlo, purtroppo per il 78enne non c'è stato nulla da fare. Intervenuti anche i carabinieri.  Come riporta La Nazione Umbria, la rappresentazione è stata annullata in segno di lutto per la tragedia accaduta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento