Bettona, beccato dai carabinieri: mega multa al venditore ambulante

Ufficialmente era iscritto alla Camera di Commercio di Padova, ma la realtà è un'altra

Venditore ambulante. Tutto in regola, ma col trucco. Scatta la mega multa. I carabinieri di Bettona hanno controllato un cittadino nigeriano, in regola con il permesso di soggiorno sul territorio nazionale, intento a vendere come ambulante prodotti per l’igiene domestica. L'uomo, a un primo controllo, è risultato in regola con le normative di settore e iscritto alla Camera di Commercio di Padova, con una propria ditta individuale.

Ma c'era il trucco. Gli accertamenti dei carabinieri di Bettona e degli agenti della polizia municipale di Fiesso d’Artico hanno portato alla luce la verità: l'uomo aveva richiesto la licenza di vendita ambulante, senza mai ritirarla.  

Per l’uomo è scattata una sanzione di 5.164 euro. La merce sequestrata - pari a 500 euro -  verrà confiscata e donata alle associazioni di volontariato. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della Camera di Commercio di Padova, finalizzati alla verifica di eventuali dichiarazioni mendaci da parte dell’uomo. Specie per quanto riguarda il Fisco e gli oneri dovuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • INVIATO CITTADINO Nuove aperture a Perugia: l'avventura di Paolo, figlio d’arte del mitico Alberto

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Marsciano, coppia colpita da colpi di arma da fuoco: donna di 32 anni in gravi condizioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento