Beccato mentre cede una dose di droga, in manette giovane spacciatore

L'albanese, domiciliato a Foligno, è stato arrestato dai Carabinieri di Gualdo Cattaneo. Il giudice gli impone l'obbligo di firma

I Carabinieri della Stazione di Gualdo Cattaneo, in collaborazione con quelli della Stazione di Foligno, nell’ambito delle attività di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, disposte dal Comando Provinciale di Perugia, nella serata di lunedì hanno arrestato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un cittadino albanese domiciliato a Foligno, recuperando, oltre ad una dose di cocaina, anche 100 euro circa, provento dell’attività di spaccio.

L’attività investigativa ha permesso di sorprendere l’uomo mentre stava consegnando una dose di cocaina ad un tossicodipendente del luogo.

Le indagini effettuate nell’immediatezza hanno subito consentito di accertare che lo stesso si era reso responsabile anche di altre quattro cessioni di stupefacente, sempre al consumatore identificato nel momento dell’intervento.

Il giovane albanese è comparso davanti al Tribunale di Spoleto, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma presso la polizia giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento