Bastia Umbra, la cucina va a fuoco nella notte: muore un uomo di 60 anni

Intorno alla mezzanotte è scattato l'allarme incendio a Bastia Umbra. In un appartamento di via San Francesco colonne di fumo uscivano dalle finestre. Trovato morto un uomo che viveva sola

Il monossido di carbonio ha fatto un'altra vittima: un uomo di 60 anni di Bastia Umbra. I Vigili del Fuoco di Assisi e Foligno hanno trovato il cadavere nella camera da letto  - intorno alle 00.30 del 26 giugno - di una abitazione di Via S. Francesco al civico numero 6. L'appartamento era invaso dal fumo intenso scaturito da un incendio che aveva preso forma dalla cucina: un malfunsionamento o una distrazione avrebbe fatto scattare i fornelli a gas alimentati dalla rete del metano. Il personale del 118 ha effettuato vari tentativi per rianimare l'uomo - che viveva solo e il cognome è Capocchia - ma ha poi i sanitari hanno dovuto constatarne il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella casa tra l'altro sono stati rinvenuti, secondo la direzione dei Vigili del Fuoco, notevoli quantità di "materiali combustibili impropriamente detenuti e lasciati anche a terra senza nessuna sicurezza". La vittima era seguita dai servizi della ASL a causa di alcuni disagi sociali. Le indagini sono anche in corso tra personale dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri per risalire alle cause dell’incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento