"Suo figlio ha avuto un incidente", "Non è vero": super nonna beffa i truffatori

C'è chi non cade nella trappola e sventa la truffa. E' successo a Bastia Umbria, con il trucco del finto carabiniere che va a vuoto grazie a una 76enne bastiola. L'anziana è stata contattata da un uomo che, qualificatosi come carabiniere, le ha detto che il figlio aveva un incidente e che era stato arrestato. Il solito modus operandi. Il truffatore ha detto all'anziana di contattare il 112, senza però chiudere la telefonata. La donna, però, invece di cadere nella trappola, ha chiamato il figlio con un altro telefono. Tutto finto: niente incidente e niente arresto.

La signora, a quel punto, ha telefonato ai veri carabinieri di Assisi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento