Giovani, amici e banda di ladri: 18enne arrestato e due minorenni denunciati

Banda di ladri che va ancora alle scuole superiori. A Bastia Umbra tre giovani, uno appena maggiorenne e due minorenni, entrano nel negozio di abbigliamento con gli zaini vuoti e con la scusa di provare della merce, entrano nei camerini, strappano le placche antitaccheggio, mettono tutto negli zaini ed escono. Pantaloni, magliette, giubbotti.

La commessa del negozio, però, ha mangiato la foglia e ha avvertito i carabinieri. I tre giovani sono stati rintracciati poco distante dal negozio con ancora la refurtiva sulle spalle. Il maggiorenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo davanti al Tribunale di Perugia, mentre i minorenni deferiti alla Procura minorile di Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento