Bastia, auto precipita nel terrapieno. Inseguimento e speronamento, il giallo dei soldi scomparsi

I carabinieri indagano sull'accaduto. E' caccia a un fuoristrada misterioso

Cos'è successo a Bastia Umbra? Nel primo pomeriggio di ieri un'auto, una Polo, è volata giù da un terrapieno, sfondando una ringhiera. Due persone sono rimaste ferite e portate in ospedale. 

Secondo quanto ricostruito da La Nazione Umbria si sarebbe trattato di un inseguimento, con un fuoristrada che avrebbe speronato l'auto, mandandola giù nel vuoto per quattro metri, e poi sarebbe scomparsa. In più c'è il giallo dei soldi scomparsi. Non è chiaro se siano stati portati via dagli inseguitori a bordo della jeep. 

Saranno le indagini dei carabinieri di Assisi a chiarire la vicenda. Al momento sono al vaglio le immagini di videosorveglianza della zona e le testimonianze dei presenti alla scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento