Controlli a tappeto contro droga e spaccio, parchi e locali al setaccio: beccati 5 giovanissimi

I poliziotti hanno esteso il controllo lungo le vie del centro di Bastia, nelle aree verdi e negli esercizi pubblici. Per 5 giovani è scattata la segnalazione alla Prefettura. Il bilancio

Sono 54 le persone controllate, di cui 20 con precedenti di polizia e tra queste 6 per reati legati all’uso di droga e spaccio. Cinque, invece, i ragazzi segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. E’ il bilancio dei controlli effettuati nei giorni scorsi dai poliziotti del Commissariato di Assisi insieme alla polizia municipale di Bastia Umbra e agli uomini del Reparto Prevenzione Crimine Umbria – Marche. Un servizio di controllo interforze per contrastare l’abuso e lo spaccio di droga.

I controlli hanno interessato in particolare alcune zone di Bastia Umbra, già individuate come potenziale luogo di consumo e spaccio; perlustrate soprattutto le aree del Centro Storico, le aree verdi e gli esercizi pubblici. E proprio all’interno di un parco sono stati infine sorpresi cinque giovani, poco più che ventenni, trovati in possesso di due grinder e due involucri di cellophane contenente marijuana del peso complessivo di due grammi, trovati dai poliziotti tra l’erba, vicino a dove i giovani si erano seduti in gruppo. Per loro è scattata la segnalazione alla Prefettura come assuntori di sostanza stupefacente. 

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento