Magione, bambino di 5 anni trovato morto nella propria abitazione: disposta l'autopsia

Il dramma è avvenuto questa mattina, 18 giugno, a Magione. Sull'accaduto stanno indagando la Compagnia dei Carabinieri di Città della Pieve e il sostituto procuratore Manuela Comodi

Dramma a Magione, dove un bambino di 5 anni è stato trovato morto questa mattina, 18 giugno. Sul posto è intervenuto il personale del 118 che non ha potuto fare altro che constatare la morte.

Il sostituto procuratore Manuela Comodi ha già disposto l’autopsia, anche se dalle prime indiscrezioni sembra che il decesso sia sopraggiunta per cause naturali. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri della compagnia di Città della Pieve. Il piccolo sarebbe stato trovato privo di vita dai genitori.  

Aggiornamento ore 19

Quando i soccorsi sono arrivati il corpo era già senza vita. La madre, una donna di 30 anni, ha trovato il suo bambino nel lettino immobile e ha subito chiamato il 118 e il marito che, al momento della tragedia si trovava al lavoro.

L’autoambulanza ci ha messo una decina di minuti per arrivare. Nonostante i medici non abbiamo riscontrato nessun segno di violenza, come vuole la prassi, hanno chiamato i carabinieri. Sul posto anche il medico legale. Molto probabilmente le cause della morte del piccolo sono legate a un patologia di cui il bambino era affetto sin da piccolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Coronavirus e Fase 2, nuova ordinanza della presidente della Regione Umbria: le attività che riaprono dal 3 giugno

Torna su
PerugiaToday è in caricamento