Balanzano, trovato cadavere nel Tevere: forse è del pensionato scomparso

L'elicottero dei Vigili del Fuoco ha individuato un cadavere bloccato tra i tronchi nel tratto del Tevere che lambisce la frazione di Balanzano. Nella stessa zona era stata trovata l'auto di un anziano che la famiglia sta cercando da sabato scorso

E' stato individuato e ripescato il corpo di un uomo - sembrerebbe un anziano - lungo il Tevere nel territorio di Balanzano. Si sta cercando di capire se si tratta del pensionato di 78 anni Mario Urbanelli che da sabato scorso ha fatto perdere le proprie tracce e la famiglia lo sta cercando disperatamente. A far pensare male c'è anche il fatto che l'auto dell'anziano è stata ritrovata sempre a Balanzano e a poche decine di metri dal fiume Tevere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si aspetta però il riconoscimento ufficiale della famiglia oltre che i risultati dell'autopsia. Il corpo nel fiume è stato individuato tramite elicottero dei Vigili del Fuoco che hanno poi partecipato con i sommozzatori al recupero dello stesso. Si tratta del quarto suicidio in poche ore in provincia di Perugia.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento