Umbria, giovane azzannato al collo dal cane di famiglia: trasportato in ospedale

Il 20enne è stato trasferito in codice giallo all'ospedale. E' il secondo episodio nel giro di pochi giorni

Un giovane di 20 anni è stato aggredito e azzanato al collo dal cane, di proprietà della famiglia, nella serata di domenica 5 febbraio a Terni. I familiari hanno subito allertato i sanitari del 118 che hanno predisposto per il ragazzo il ricovero in ospedale in codice giallo. Sul posto anche una pattuglia della polizia municipale.

E' il secondo episodio nel giro di pochi giorni: nell'altro caso, un bimbo di quattro anni era stato aggredito alla testa da un pitbull e per l'animale era stato disposto il sequestro e rinchiuso del canile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento