Avvocati al voto - Spuntano i primi nomi per il rinnovo della Camera penale: ecco l'aspirante presidente e i consiglieri

Si vota il 15 gennaio del 2020. Presentazione di compagine e programma l'11 dicembre

La data delle elezioni per il rinnovo della Camera penale di Perugia “Fabio Dean” si conosceva da tempo: 15 gennaio del 2020. Che ci fossero più cordate, o più partiti per rimanere in ambito politico, si sapeva. Come si conosceva che ci fosse “marette” all’interno dell’avvocatura perugina proprio in vista di tale appuntamento.

Una delle cordate è uscita alla scoperto, non più di tanto, e ha fatto il nome del candidato presidente e degli aspiranti consiglieri.

Vincenzo Bochicchio (attuale vice presidente) si candida come presidente della Camera penale di Perugia ed è sostenuto dagli avvocati, candidati consiglieri: Marco Brusco, Camillo Carini, Maria Cristina Ciace, Valerio Collesi, Donatella Donati (già consigliere), Francesca Forlucci (attuale segretario), Simona Piscini e Massimiliano Sirchi (già consigliere).

Il programma, che verrà presentato insieme con i candidati l’11 dicembre al Caffè Corretto davanti al Tribunale penale di Perugia alle ore 11, punta sulla tutela “del prestigio e della dignità” dell’avvocatura, il rafforzamento dei “vincoli di solidarietà e colleganza”, rispetto e attuazione dei “principi del giusto processo”, istituzione della Camera penale distrettuale dell’Umbria, vigilanza sull’attuazione dei protocolli, attività formative anche interdisciplinari, valorizzazione dei rapporti con Ordine e Consiglio nazionale forense, accordi e convenzioni con assicurazioni e banche per la tutela dei crediti professionali.

Adesso non resta che attendere il palesarsi della seconda lista, fortemente alternativa alla prima, e leggere il programma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento