Il (presunto) peggior vicino di casa: buca le gomme e riga le auto, la vendetta del pensionato

Sta andando a sentenza il processo che vede un perugino accusato di danneggiamenti gravi. L'uomo avrebbe preso di mira i mezzi dei propri vicini di casa

Lui nega di essere il vicino terribile che ha bucato le gomme delle auto e rigato la carrozzeria dei mezzi con una chiave. L'accusa invece è sicura che sia stato proprio lui l'autore dei pesanti danneggiamenti perchè è stato inchiodato dalla video-sorveglianza del condominio e di altre attività commerciali. In più ci sarebbe un movente: l'uomo, il presunto danneggiatore di auto, da tempo si era lamentato con i vicini e con le forze dell'ordine dei troppi schiamazzi che giungevano fino al suo appartamento. Schiamazzi che non lo facevano vivere e riposare tranquillo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A processo è finito un perugino di 74 anni, pensionato, che è difeso dall'avvocato Eugenio Zaganelli. I danni si aggirano intorno a 15mila euro almeno secondo le perizie stilate dai proprietari delle auto danneggiate. Nei prossimi giorni sarà la volta delle discussioni finali e a breve si arriverà a sentenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento