"Scusate ma non sapevo dove passare la notte": perugino incesurato trovato ad occupare un'abitazione sfitta

L'uomo anche a causa del freddo aveva deciso di passare alcune notti in un immobile alla periferia di Assisi che era da restaurare. Inevitabile la denuncia

Perugino, incensurato, semplicemente disperato. Costretto a 51 anni a vivere in strada ma con le piogge e il freddo di questi giorni la situazione era diventata impossibile da affrontare. Per questo aveva deciso di fare irruzione in una casa sfitta nell'assisano in periferia. Aveva divelto la serratura della porta e nell'abitazione - ancora da ristruttura - ci passava soltanto la notte. Ma il suo andare e tornare non era passato inosservato. I vicini, sapendo che la casa era disabitata, hanno chiamato i padroni dell'immobile che a loro volta si sono rivolti al Commissariato di Polizia di Assisi.  

I poliziotti, a questo punto, hanno deciso di effettuare un sopralluogo, per verificare l’occupazione abusiva dell’immobile, un edificio storico da poco acquistato dai proprietari in attesa di essere ristrutturato. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato l'uomo che cercava di riscaldarsi alla meglio. Il perugino, senza fare resistenza, ha abbandonato l'abitazione che è stata così restituita nella piena disponibilità dei proprietari. Per il 51enne è scattata la denuncia per il reato di invasione di edifici. Una brutta storia di povertà e di emarginazione. Speriamo che qualcuno possa aiutare questo uomo, almeno dandogli un tetto dove passare la notte. 

                                                                       

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

  • Paura sul raccordo Perugia-Bettolle, anziano a piedi nella galleria tra San Faustino e Madonna Alta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento