Assisi, stanati sei parcheggiatori abusivi: maxi multe e allontanamenti

Controlli a tappeto contro gli abusivi. La polizia ne sorprende sei: per tutti è scattato l'allontanamento dal Comune di Assisi e 6mila euro di multa

Sono sei i parcheggiatori abusivi sorpresi dalla polizia e allontanati. Polizia e municipale hanno intensificato i controlli ad Assisi, in particolare nella frazione di Santa Maria degli Angeli per contrastare il fenomeno dell’abusivismo specie nelle zone limitrofe alla Basilica ed alla Domus Pacis.

Gli agenti hanno scoperto i sei abusivi mentre si avvicinavano ai conducenti delle auto chiedendo denaro in maniera insistente. Nei confronti dei sei cittadini nigeriani, tre dei quali residenti nel Comune di Perugia e tre nel Comune di Foligno, sono state contestante sei violazioni per esercizio abusivo della professione di parcheggiatore, per un totale di 6mila euro.

Con provvedimento del Sindaco sono stati emessi anche gli ordini di allontanamento, mentre il Questore di Perugia, ha emanato 2 avvisi orali e 3 divieti di ritorno nel Comune di Assisi, a carico di altrettanti cittadini di nazionalità nigeriana, identificati nel corso dei servizi.

“L’amministrazione comunale di Assisi - ha dichiarato il Sindaco Stefania Proietti in una nota- ha come primario interesse la sicurezza dei cittadini e in tal senso si è mobilitata e intende continuare a farlo. Oltre a tutte le misure di prevenzione e controllo del territorio, ultima delle quali il protocollo per il controllo di vicinato firmato in Prefettura, abbiamo adottato, sin dallo scorso aprile, grazie alla normativa esistente, lo strumento del Daspo Urbano individuando e ampliando le aree di applicazione mediante l’approvazione del nuovo regolamento di polizia locale. In accordo con le forze di polizia, sono stati così firmati ordini di allontanamento fino a 48 ore. Nel caso di ripetuti abusi, è previsto l’allontanamento per 6 mesi delle persone che li perpetrano".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morì folgorato mentre lavorava al mangimificio, cinque persone davanti al giudice

  • Cronaca

    Foto hot, violenze e ricatti: "Dico tutto a tuo marito se non fai sesso con me". Giudizio immediato per l'adescatore

  • Attualità

    Rivoluzione mobilità a Perugia, il Comune vara il metrobus: nuovi collegamenti

  • Cronaca

    In viaggio lungo la E45 con un maxi carico di droga: arrestato dalla Polizia Stradale

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Ospedale di Perugia, donna incinta salvata dai medici: operata alla testa per un aneurisma

  • Perugia, scompare nel nulla a 18 anni: l'appello sui social

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Perugia in lutto, è morto il Maestro Mauro Chiocci

  • Non possono aprire il salone dei sogni e perdono 60mila euro di investimenti: "Esposto alla Procura"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento