Assisi, fuga gpl da autocisterna: decine di famiglie evacuate

Mentre un'autocisterna stava rifornendo di Gpl un'abitazione, la rottura del tubo che provoca la fuga di gas. Anche se la situazione è sotto controllo, 40 famiglie sono state evacuate

Una decina di famiglie sono state evacuate precauzionalmente dalle loro abitazioni a Capodacqua di Assisi in seguito alla rottura di un tubo con il quale un'autocisterna stava rifornendo di gpl un'abitazione, provocando una dispersione del gas.

Sul posto stanno operando vigili del fuoco e carabinieri. A breve è atteso l'arrivo di un'altra cisterna e di personale specializzato dei vigili del fuoco per procedere in sicurezza alle operazioni di travaso, visto che il mezzo guasto trasportava circa 10mila litri di gpl.

 

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento