Arrestato e spedito in comunità pusher 16enne: consegnava in bici la coca ai (tanti) clienti

Emessa misura cautelare a carico di un giovanissimo. Per non destare sospetti, è stato costruito, si spostava in bici per consegnare le dosi

Immagine d'archivio

Appena 16enne, giovanissimo, ma già considerato uno degli spacciatori più attivi nella zona di Santa Maria degli Angeli. E' quanto emerso dalle indagini portate avanti dai militari della Compagnia Carabinieri di Assisi nella lotta al narco - traffico e che a fine maggio aveva portato all'esecuzione di sette misure di custodia cautelare e un arresto in flagranza. 

Il gip del tribunale per i Minorenni di Perugia, su richiesta della procura (sostituto procuratore Flaminio Monteleone) ha disposto per il giovanissimo la misura cautelare del collocamento in comunità. L'attività di spaccio, è stato ricostruito dalle indagini, era emersa nel contesto dell’operazione “Cocktail”, e il minorenne era costantemente impiegato dagli altri sodali per la cessione di dosi di cocaina nei confronti di una nutrita clientela.  Il minore si spostava per le vie cittadine in biciletta per non destare sospetti, consegnando le dosi nascoste all'interno dei calzini. 

Numerosi sono stati i recuperi effettuati a carico degli acquirenti immediatamente dopo le cessioni. Il 16enne ora si trova in una comunità lontana da quei luoghi che lo hanno visto protagonista dello spaccio di cocaina, affidato alle cure degli educatori che, con professionalità e perseveranza, tenteranno di restituire al giovane una vita adeguata, costruendogli un futuro migliore lontano da quelle che sono le tristi dinamiche legate al mondo della cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

  • Spara con un fucile alla sorella e al fidanzato: 32enne in Rianimazione

  • Marsciano, spara alla sorella e al fidanzato con un fucile: arrestato imprenditore

  • Oscar Coldiretti Italia, l'allevamento di bisonti umbro sbaraglia tutta la concorrenza: "Dalla carne alla lana..."

Torna su
PerugiaToday è in caricamento