Esce di casa e poi scompare per 24 ore: ritrovata una donna e portata in Caserma

La famiglia aveva lanciato anche una richiesta di aiuto tramite i social

Quasi 24 ore di angoscia per una famiglia di Assisi che aveva denunciato ieri la scomparsa di una donna che era uscita di casa senza farvi ritorno e senza dare notizie. La preoccupazione era alta perche la persona scomparsa aveva problemi di salute e in questi giorni le temperature sono scese di molto anche sotto lo zero. La famiglia ha anche rivolto un appello sui social spiegando che al momento della scomparsa indossava pantaloni neri, una maglia beige, scarpe da ginnastica rosse o mocassini neri, forse un pail beige e blu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La task-force è subito entrata in azione per ritrovare la donna e dopo alcune segnalazioni errate, alla fine nel tardo pomeriggio di oggi la persona scomparsa è stata ritrovata e portata alla Caserma dei carabinieri di Bastia sotto il coordinamento dei colleghi della compagnia di Assisi diretti dal maggiore Marco Vetrulli. Non si conoscono i motivi dell'allontanamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

Torna su
PerugiaToday è in caricamento