A spasso per la stazione armato: 18enne beccato con un coltello

Controlli a tappeto da parte degli agenti del Commissariato di Assisi. Sorpreso con un coltello a serramanico e denunciato

Fermato e denunciato un 18enne con un coltello nello zaino. E' accaduto a Santa Maria degli Angeli durante alcuni controlli di prevenzione nei luoghi maggiormente frequentati, effettuati dagli agenti della squadra Volante del Commissariato di Assisi. Il ragazzo, di origini campane ma residente nel territorio di Assisi, è stato fermato tra il primo e il secondo binario della stazione in compagnia di una coetanea.

Il 18enne, noto alle forze di polizia quale assuntore di sostanze stupefacenti e per i suoi precedenti per ricettazione e rapina impropria, è stato sottoposto a perquisizione. Ed è così che dalle zaino è saltato fuori un coltello a serramanico dalla lunghezza di 21 centimetri. Subito sequestrato, per il giovane è scattata una denuncia per porto abusivo di arma da taglio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Aeroporto, volo Ryanair Perugia-Malta confermato per tutto l'inverno

  • Commercialista infedele, spariscono 500mila euro di tasse e i clienti finiscono nei guai con il Fisco

  • "Il lavoro è fatto male" e si scaglia contro il dipendente, titolare di un'azienda denunciato dalla polizia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento