Assisi, controlli a tappetto contro i furti in auto e nei negozi: un arresto

Eseguito un ordine di carcerazione a carico di un 50enne condannato per maltrattamenti in famiglia

Controli serrati dei carabinieri di Assisi contro furti e spaccio di droga.

L'ennesima razzia ai danni delle vetture in sosta è stata sventata dagli uomini dell'Aliquota Radiomobile  a Santa Maria degli Angeli che hanno bloccato, all'interno di un parcheggio nei pressi della Basilica, un uomo che si aggirava tra i veicoli in sosta. Un volto conosciuto proprio perché già in passato coinvolto in episodi di furto. 

 Il giovane, è emerso dagli accertamenti, era a Santa Maria degli Angeli pur essendo in stato di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Bastia. E' stato arrestato e accompagnato a casa, agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida del fermo. Ma, dai controlli successivi, i militari hanno potuto constatare che l'uomo si era allontanato senza autorizzazione. 

Dopo qualche ora, l'evaso è stato rintracciato in una rimessa vicino alla sua abitazione. era in stato di alterazione psicofisica, con sé aveva anche una siringa da insulina, utilizzata presumibilmente per assumere droga. L'uomo è conosciuto, infatti, anche come assuntore. Nei suoi confronti nuovo provvedimento di arresto, per aver violato l'obbligo dei domiciliari.   

I carabinieri di Santa Maria degli Angeli hanno, invece, eseguito un ordine di carcerazione a carico di un cinquantenne italiano, condannato a tre anni per lesioni personali, maltrattamenti in famiglia e furto in abitazione nel 2018, nella zona di Foligno.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica, come richiederla o rinnovarla

  • Lavastoviglie pulita e profumata, ecco i rimedi naturali

  • Grande Fratello 2019, vince la concorrente umbra Martina Nasoni

  • Farmaci equivalenti e farmaci di marca: sono proprio uguali?

I più letti della settimana

  • Ballottaggi: i nuovi sindaci di Marsciano, Foligno, Bastia Umbra e Gubbio

  • Tragico incidente stradale a Ponte Valleceppi, muore l'imprenditore perugino Massimo Bendini

  • Umbria, vaga a piedi in superstrada: "Sono stato licenziato e mia moglie mi ha lasciato"

  • Perugia, follia al Pronto Soccorso: familiare di un paziente aggredisce e colpisce in faccia un infermiere

  • Città di Castello, marito e moglie scomparsi: la ricerca finisce in tragedia, trovati morti

  • Una figlia di 14 anni da incubo, picchia con una pala la madre e la minaccia: "Ti sgozzo di notte"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento