Ricercato in tutta Europa, catturato in Umbria: irruzione dei carabinieri durante il sonnellino

Così i militari hanno catturato a Santa Maria degli Angeli di Assisi un ricercato internazionale. Il 46enne polacco, catturato, adesso è rinchiuso nel carcere di Capanne

E il sonnellino pomeridiano finisce con la porta della cella che si chiude. I carabinieri fanno irruzione e gli mettono le manette ai polsi. Così i militari hanno catturato a Santa Maria degli Angeli di Assisi un ricercato internazionale. Il 46enne polacco, catturato, adesso è rinchiuso nel carcere di Capanne.

L'uomo era ricercato dalla magistratura polacca,  la quale aveva esteso il provvedimento di cattura ambito “Schengen” avvalendosi del Servizio di Cooperazione Internazionale  di Polizia di Roma. Lo straniero è stato individuato in un affittacamere di Santa Maria degli Angeli. I carabinieri hanno aspettato il momento giusto e hanno fatto irruzione durante il sonnellino pomeridiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento